Come cambiare app predefinite in Windows 10

343
Cambiare app predefinite in Windows 10

Le app predefinite sono le app utilizzate da Windows per aprire un determinato tipo di file o protocollo.
L’app predefinita viene avviata automaticamente ogni volta che apriamo un file a cui è associata. Ad esempio se i file audio sono associati a Groove Musica ogni volta che facciamo clic su un file musicale si aprirà questa app per riprodurlo.
L’associazione dei file alle app predefinite viene effettuata durante l’installazione dei sistemi operativi Microsoft. A prescindere da come le associazioni sono state impostate Windows consente di modificare le impostazioni in qualsiasi momento. Se nel computer sono installati più programmi o app in grado di aprire lo stesso tipo di file o protocollo è possibile impostare l’app predefinita cioè scegliere quale utilizzare ogni volta in modo automatico.
Nella prima parte della guida vedremo come visualizzare l’elenco delle app disponibili mentre nella seconda parte vedremo come cambiare app predefinite in Windows 10.

La guida che segue può essere utilizzata in tutti i computer con sistema operativo Windows 10 (→ quale versione di Windows è installata nel computer).

Come visualizzare l’elenco delle app di Windows 10

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e I contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Impostazioni di Windows 10.
Facciamo clic su App.
Nel menu a sinistra facciamo clic su App predefinite.
Nella finestra App predefinite sono elencate le app associate alle principali funzionalità di Windows 10 (E-mail, Mappe, Lettore musicale, Visualizzatore foto, Lettore video e Browser Web).

Come cambiare app predefinite

Vediamo adesso come cambiare app predefinite in Windows 10.
Tornando all’esempio precedente se l’app predefinita per riprodurre i file audio è Groove Musica ogni volta che facciamo clic su un file audio si aprirà questo programma.
Se vogliamo possiamo modificare il programma predefinito per i file audio scegliendo ad esempio Windows Media Player al posto di Groove Musica. Ovviamente l’app che vogliamo utilizzare deve essere installata nel computer.

Facciamo clic sull’icona sotto Lettore musicale.
Si aprirà le finestra Scegli un’app con l’elenco delle app che possiamo utilizzare per riprodurre i file audio. Le app consigliate dalla Microsoft saranno indicate con Consigliato per Windows 10.
Facciamo clic su Windows Media Player.
Adesso sotto Lettore musicale comparirà l’icona di Windows Media Player. Da questo momento tutti i file audio del computer verranno riprodotti con questo programma.
Importante: la scelta dell’app predefinita riguarda soltanto l’account utente con cui abbiamo effettuato l’accesso. Le modifiche effettuate non influiscono sugli altri account utente presenti nel computer.

Come scegliere le app predefinite per tipo di file

Continuiamo la guida su come cambiare app predefinite in Windows 10 spiegando come selezionare quali tipi di file l’app predefinita deve aprire automaticamente.
Se ad esempio vogliamo che tutti i file audio mp3 vengano riprodotti con Groove Musica ma vogliamo che tutti i file audio wav vengano riprodotti con Windows Media Player dobbiamo impostare le associazioni.
Vediamo come selezionare le estensioni cioè i tipi di file che l’app dovrà aprire per impostazione predefinita.
Nella finestra App predefinite cerchiamo e facciamo clic su Scegli app predefinite per tipo di file.
Nella colonna Nome saranno visualizzate tutte le estensioni mentre nella colonna App predefinita sarà indicata l’app o il programma utilizzato da Windows 10 per aprire l’estensione.
Se a un’estensione non è associata nessuna app sarà visualizzato + Scegli un’estensione predefinita.

Per selezionare l’app da associare a un tipo di file cerchiamo l’estensione nella colonna Nome.
Ad esempio se vogliamo associare tutti i file wav a Windows Media Player nella colonna Nome cerchiamo .wav File WAV.
Nella colonna App predefinita facciamo clic sull’app utilizzata di default (Groove Musica).
Si aprirà le finestra Scegli un’app con l’elenco delle app che possiamo utilizzare per riprodurre i file wav.
Facciamo clic su Windows Media Player.
Da questo momento tutti i file audio wav saranno riprodotti con Windows Media Player mentre gli mp3 e tutti gli altri file audio continueranno a essere riprodotti con Groove Musica.

Come scegliere le app predefinite per protocollo

Sempre nella finestra impostazioni possiamo anche selezionare quali tipi di protocollo l’app predefinita deve aprire automaticamente.
Nella finestra App predefinite cerchiamo e facciamo clic su Scegli app predefinite per protocollo.
Nella colonna Nome saranno visualizzati i protocolli mentre nella colonna App predefinita sarà indicata l’app o il programma utilizzato da Windows 10 per aprire il protocollo.
Anche in questo caso se un protocollo non è associato a nessuna app sarà visualizzato + Scegli un’impostazione predefinita.

Per selezionare l’app da associare al protocollo cerchiamo il protocollo nella colonna Nome.
Nella colonna App predefinita facciamo clic sul protocollo utilizzato di default.
Nella finestra Scegli un’app facciamo clic sull’app che vogliamo utilizzare per il protocollo selezionato.

Come configurare le impostazioni predefinite in base all’app

Se facciamo clic su Configura le impostazioni predefinite in base all’app potremo visualizzare tutti i tipi di file che un’app o un programma possono aprire.
Ad esempio se facciamo clic su Groove Musica e su Gestisci verranno visualizzate tutte le estensioni che Groove Musica è in grado di aprire e a cui è associata.
Per modificare l’associazione facciamo clic su Groove Musica a fianco del tipo di file che vogliamo aprire con un’app o un programma diverso.
Nella finestra Scegli un’app facciamo clic sull’app che vogliamo utilizzare per il protocollo selezionato.

Come reimpostare le app predefinite di Windows 10

Concludiamo la guida su come cambiare app predefinite in windows 10 spiegando come reimpostare le associazioni impostate di default.
Se abbiamo modificato le app predefinite ma vogliamo ripristinare le associazioni originali consigliate dalla Microsoft possiamo farlo in modo semplice e veloce.
Apriamo la finestra App predefinite.
Utilizzando la barra di scorrimento laterale cerchiamo Ripristina le impostazioni predefinite consigliate da Microsoft.
Facciamo clic su Reimposta.