Capacità del disco rigido

Capacità del disco rigido

Nel disco rigido o disco fisso del computer vengono archiviati tutti i file e tutte le cartelle di Windows. Poiché il disco rigido è il principale dispositivo di archiviazione del PC dovremmo conoscere la sua capacità di memorizzazione.
Nei sistemi operativi Microsoft possiamo visualizzare la capacità del disco rigido in due modi diversi: nelle proprietà del disco locale oppure in gestione disco.
La guida che segue può essere utilizzata in tutti i computer con sistema operativo Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7 e Windows Vista (→ quale versione di Windows è installata nel computer).

Metodo 1 | Come verificare la capacità del disco rigido nelle proprietà

Vediamo come visualizzare la capacità del disco rigido del computer nella finestra Proprietà del Disco locale.
Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo shell:mycomputerfolder
Facciamo clic su OK.
Si aprirà la finestra Questo PC (chiamata Computer in Windows 8, Windows 7 e Windows Vista).

In questa finestra vengono visualizzate le icone di tutti i dispositivi connessi al computer. Hard disk, unità CD o DVD ed eventuali unità esterne come chiavette USB, fotocamere digitali e dischi rigidi esterni.
Nella sezione Dispositivi e unità (chiamata Unità disco rigido in Windows 8, Windows 7 e Windows Vista) sarà visualizzata l’icona del disco rigido di Windows, chiamato Disco locale.
Posizioniamo il puntatore del mouse sopra l’icona Disco locale.
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse.
Facciamo clic su Proprietà.
Si aprirà la finestra Proprietà – Disco locale.
Facciamo clic sulla scheda Generale.
Nella scheda Generale, a fianco di Capacità, sarà indicata la capacità di archiviazione del disco rigido in byte e GB (gigabyte).

Partizioni e secondo hard disk

Se nel computer sono presenti due hard disk o se il disco rigido è partizionato (→ come creare una partizione), nel riquadro Dispositivi e unità o Unità disco rigido verranno visualizzate più icone.
Una partizione è una suddivisione del disco rigido. La partizione o l’hard disk nella quale è installato Windows solitamente vengono indicati con Disco locale (C:)
C è la lettera di unità, la lettera che viene assegnata dal sistema operativo a ogni periferica di memoria di massa collegata al computer (hard disk o partizioni, lettore DVD e CD, chiavetta USB).
Se nel computer è presente un secondo hard disk oppure se un singolo hard disk è partizionato saranno visualizzate due (o più) icone, solitamente una per Windows e l’altra per i Dati.

Metodo 2 | Come verificare la capacità del disco rigido in Gestione disco

La capacità del disco rigido del computer può anche essere visualizzata in Gestione disco, lo strumento di Microsoft Management Console (MMC) utilizzato per gestire i dischi del computer.
Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo diskmgmt.msc
Facciamo clic su OK.
Si aprirà lo snap-in Gestione disco.
Nella colonna Volume verrà visualizzato l’elenco delle unità interne ed esterne del computer. Tutti gli hard disk e le partizioni del computer saranno elencate in questa colonna.
La capacità del disco rigido del computer è indicata nella colonna Capacità in GB (gigabyte).