Come attivare gli aggiornamenti automatici di Windows

133
Come attivare gli aggiornamenti automatici di Windows

I sistemi operativi Microsoft sono configurati per controllare automaticamente la disponibilità di nuovi aggiornamenti utilizzando il servizio Windows Update. Se la connessione Internet è abilitata ogni volta che viene rilasciato un aggiornamento questo viene scaricato e installato automaticamente nel PC.
Se Windows non scarica o non notifica mai la disponibilità di nuovi aggiornamenti significa molto probabilmente che Windows Update è stato sospeso.
Vediamo come attivare gli aggiornamenti automatici di Windows.
Importante: il 14 gennaio 2020 è terminato il supporto per Windows 7 mentre l’11 aprile 2017 è terminato il supporto per Windows Vista. Questo significa che tutti i computer che eseguono questi sistemi operativi NON riceveranno più nessun tipo di aggiornamento anche se Windows Update è abilitato.

Attivare gli aggiornamenti automatici di Windows

Importante: seguiamo la guida relativa alla versione di Windows installata nel computer (→ quale versione di Windows è installata nel PC).

Windows 11

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e I contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Impostazioni di Windows 11.
Nel menu a sinistra facciamo clic su Windows Update.
Se la ricerca e l’installazione degli aggiornamenti è disabilitata sotto Windows Update verrà visualizzato Gli aggiornamenti sono stati sospesi fino al (data).
Per attivare gli aggiornamenti automatici di Windows 11 facciamo clic su Riprendi aggiornamenti.
Se la connessione Internet è abilitata, la ricerca e l’installazione degli aggiornamenti verrà avviata immediatamente.

Windows 10

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e I contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Impostazioni di Windows 10.
Facciamo clic su Aggiornamento e sicurezza.
Se la ricerca e l’installazione degli aggiornamenti è disabilitata sotto Windows Update verrà visualizzato Aggiornamenti sospesi.
Per attivare gli aggiornamenti automatici di Windows 10 facciamo clic su Riprendi aggiornamenti.
Se la connessione Internet è abilitata, la ricerca e l’installazione degli aggiornamenti verrà avviata immediatamente.

Se vogliamo ottenere informazioni più dettagliate sulle impostazioni di Windows Update e sui metodi di installazione degli aggiornamenti leggiamo → come aggiornare Windows 10.

Windows 8.1/8

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo wuapp
Facciamo clic su OK.
Si aprirà la finestra Windows Update.
Facciamo clic su Cambia impostazioni.
Facciamo clic sul riquadro sotto la sezione Aggiornamenti importanti.
Nell’elenco visualizzato facciamo clic su Installa gli aggiornamenti automaticamente (scelta consigliata).
Facciamo clic su OK.
Se la connessione Internet è abilitata, la ricerca e l’installazione degli aggiornamenti verrà avviata immediatamente.

Articolo precedenteCome installare Windows 11 senza TPM
Articolo successivoCome ripristinare Windows da un’immagine di sistema