Come capire se BitLocker è attivato o disattivato

163
Come capire se BitLocker è attivato o disattivato

BitLocker è una funzionalità dei sistemi operativi Microsoft che consente di proteggere i dati del PC crittografando interi volumi con file system NTFS (→ differenza fra FAT32, NTFS e exFAT). In pratica consente di proteggere i dati presenti in un disco dagli attacchi che riguardano la circonvenzione del sistema operativo o la rimozione dell’unità per poi utilizzarla in un altro computer.
Vediamo come capire se BitLocker è attivato o disattivato nel PC.
Importante: BitLocker è disponibile soltanto nelle edizioni Pro e Enterprise di Windows 11, Windows 10 e Windows 8.1/8 e nelle edizioni Enterprise e Ultimate di Windows 7 e Windows Vista (→ quale versione di Windows è installata nel PC).

Come controllare se la crittografia è attivata o disattivata?

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo control
Facciamo clic su OK.
Si aprirà il Pannello di controllo di Windows.
Nella casella di ricerca del pannello di controllo (in alto a destra) digitiamo crittografia.
Facciamo clic su Crittografia unità BitLocker.
Nella sezione Unità sistema operativo verrà visualizzato lo stato di BitLocker per l’unita in cui è installato Windows.
Se la crittografia è stata eseguita verrà segnalato che BitLocker è attivo e verrà visualizzata l’icona con un lucchetto.

Nella sezione Unità dati rimovibili – BitLocker To Go possiamo invece visualizzare lo stato di BitLocker To Go, la funzionalità che consente di crittografare le unità flash USB e gli altri dischi del PC.

Come vedere se BitLocker è attivo utilizzando il prompt dei comandi

Per capire se BitLocker è attivato o disattivato possiamo anche utilizzare il prompt dei comandi. Vediamo come fare.

Apriamo il prompt dei comandi come amministratore (→ come aprire il prompt dei comandi come amministratore).
Nel prompt dei comandi digitiamo:

manage-bde -status

Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Per ogni volume del computer a fianco di Stato protezione: verrà indicato se la crittografia è attiva oppure no.
Se vediamo Protezione attivata significa che BitLocker è attivo.
Se vediamo Protezione disattivata significa che BitLocker NON è attivo.

Come attivare BitLocker

Per sapere come attivare la crittografia leggiamo → come attivare BitLocker.

Articolo precedenteCome creare un supporto di installazione di Windows 11
Articolo successivoCome attivare Windows 11