Come disattivare l’antivirus di Windows 11

1863
Come disattivare antivirus di Windows 11

Windows 11 integra un software di protezione chiamato Microsoft Defender Antivirus che analizza automaticamente il computer alla ricerca di minacce utilizzando diversi tipi di strumenti.
Vediamo come disattivare l’antivirus di Windows 11.
Attenzione: si consiglia di NON disattivare Microsoft Defender Antivirus a meno che non si voglia installare un altro software di protezione. La disattivazione renderà il computer vulnerabile a malware, virus e altre minacce informatiche.

Come accedere alle impostazioni di sicurezza di Windows 11

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti (è il tasto con il logo di Windows) e I contemporaneamente.
Si aprirà l’app Impostazioni.

Impostazioni Windows 11

Nella casella di ricerca Trova un’impostazione digitiamo protezione da virus e minacce.
Facciamo clic su Protezione da virus e minacce.

Protezione da virus e minacce

In Impostazioni di Protezione da virus e minacce facciamo clic su Gestisci impostazioni.

Strumenti di protezione di Microsoft Defender Antivirus

In Impostazioni di Protezione da virus e minacce si trovano gli strumenti di protezione integrati nel sistema operativo. Per disattivare l’antivirus di Windows 11 dobbiamo disabilitarli. Ma prima di procedere è utile spiegare a cosa servono.

Come disabilitare antivirus di Windows 11

Protezione in tempo reale

Questa funzionalità esegue la scansione di qualsiasi file a cui accediamo in qualsiasi modo, compresi gli allegati email e i download effettuati da Internet, per individuare malware ed evitarne l’esecuzione e l’installazione nel computer.
Se questa funzionalità viene disabilitata i file che apriamo presenti nel PC e i file scaricati da Internet non verranno analizzati per individuare eventuali minacce.
Importante: la protezione in tempo reale può essere disattivata soltanto per un breve periodo di tempo prima che venga riattivata automaticamente.

Protezione fornita dal cloud

La protezione fornita dal cloud consente l’accesso a un database con le definizioni delle minacce più recenti e al rilevamento del comportamento delle minacce nel cloud.
Utilizzando questa funzionalità sarà possibile ottenere miglioramenti aggiornati da Microsoft mentre siamo connessi a Internet per identificare, bloccare e correggere con maggiore precisione le minacce.

Invio automatico di file di esempio

Se il computer è connesso al cloud e questo strumento è abilitato, Microsoft Defender Antivirus invierà automaticamente i file sospetti a Microsoft per controllare se contengono potenziali minacce.

Protezione antimanomissione

Impedisce ai programmi dannosi di modificare le impostazioni di sicurezza dell’antivirus di Windows.
Se la protezione manomissione è attivata le impostazioni di protezione non possono essere disabilitate in modo semplice oppure accidentalmente.

Come disattivare Microsoft Defender Antivirus

Ogni strumento può essere disabilitato spostando il selettore verso sinistra su Disattivato.
Per disattivare completamente l’antivirus di Windows 11 spostiamo tutti i selettori su Disattivato.
Importante: la disattivazione degli strumenti di protezione richiede privilegi amministrativi e quindi può essere effettuata soltanto utilizzando un account utente amministratore (→ differenza fra utente standard e amministratore) oppure conoscendo la password di un amministratore.

Come disattivare l’antivirus di Windows 11 definitivamente utilizzando l’Editor Criteri di gruppo locali

Come abbiamo spiegato precedentemente, anche se disattiviamo la protezione in tempo reale, Microsoft Defender Antivirus viene riattivato automaticamente dopo un certo periodo di tempo.
Se vogliamo disattivarlo in modo definito dobbiamo utilizzare l’Editor Criteri di gruppo locali. Ricordiamo che l’editor è disponibile soltanto nelle edizioni Pro, Enterprise o Education di Windows (→ quale edizione di Windows è installata nel PC). Vediamo come fare.

Prima di tutto torniamo nella finestra Impostazioni di Protezione da virus e minacce e disabilitiamo la Protezione antimanomissione spostando il selettore verso sinistra su Disattivato.

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà il → comando Esegui.

Comando Esegui

Nella casella Apri: digitiamo gpedit.msc
Facciamo clic sul pulsante OK del comando Esegui.
Si aprirà l’Editor Criteri di gruppo locali.

Editor Criteri di gruppo locali

Nel riquadro sinistro facciamo clic su Configurazione computer per visualizzare i criteri.
Nel riquadro destro facciamo doppio clic con il pulsante sinistro del mouse su Modelli amministrativi.
Facciamo doppio clic su Componenti di Windows.
Utilizzando la barra di scorrimento laterale cerchiamo e facciamo doppio clic su Microsoft Defender Antivirus.
Facciamo doppio clic su Disabilita Microsoft Defender Antivirus.
Selezioniamo Attivata.
Facciamo clic su OK.
Per concludere chiudiamo l’Editor.

Da questo momento l’antivirus di Windows 11 sarà disattivato definitivamente.
Per riattivarlo torniamo nell’Editor Criteri di gruppo locali e in Disabilita Microsoft Defender Antivirus selezioniamo Non configurata.
Riattiviamo Protezione da virus e minacce e abilitiamo la Protezione antimanomissione.