Come entrare nel BIOS con Windows 10

515
Come entrare nel BIOS con Windows 10

Il BIOS (Basic Input-Output System) è il programma che gestisce la procedura che va dall’accensione del computer fino all’avvio del sistema operativo. La sua interfaccia consente di utilizzare e modificare le funzioni di avvio, gestione e diagnostica dell’hardware del computer (→ cos’è il BIOS).
In questa guida verrà spiegato come entrare nel BIOS con Windows 10 oppure come entrare nell’EUFI, l’interfaccia firmware che ha progressivamente sostituito il BIOS nei computer prodotti dal 2010 in avanti (→ cos’è l’UEFI).

Come entrare nel BIOS/UEFI con Windows 10

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e I contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Impostazioni di Windows 10.
Facciamo clic su Aggiornamento e sicurezza.
Nel menu a sinistra facciamo clic su Ripristino.
Nella sezione Avvio avanzato facciamo clic su Riavvia ora.
Aspettiamo che Windows venga riavviato.

Dopo alcuni istanti comparirà la finestra Scegli un’opzione.
Facciamo clic su Risoluzione dei problemi.
Facciamo clic su Opzioni avanzate.
Adesso facciamo clic su Impostazioni firmware UEFI.
Nella finestra Impostazioni firmware UEFI facciamo clic su Riavvia.
Windows verrà riavviato e dopo alcuni istanti comparirà la finestra del BIOS.

Cosa fare se Impostazione firmware UEFI non è presente nel menu

Se nel menu delle opzioni avanzate non è presente la voce Impostazioni firmware UEFI significa che Windows 10 non è installato in modalità UEFI ma in modalità Legacy (→ vedere se Windows è installato in modalità UEFI o in modalità Legacy).
La modalità legacy (in inglese legacy mode) è una modalità di funzionamento che disabilita le funzionalità UEFI utilizzando al suo posto la tecnologia del BIOS. Viene utilizzata per supportare applicazioni o componenti obsoleti e per consentire l’utilizzo di vecchie periferiche.

Come entrare nel BIOS se Windows 10 è installato in modalità Legacy

Se Windows 10 non è installato in modalità UEFI per entrare nel BIOS dobbiamo premere un tasto o una combinazione di tasti sulla tastiera del PC durante la fase di POST (Power-On Self-Test), la fase di auto diagnosi del computer utilizzata per controllare il corretto funzionamento dell’hardware.
Il tasto deve essere premuto subito dopo aver premuto il tasto di accensione del computer ma subito prima che inizi il caricamento del sistema operativo. Se il tasto viene premuto troppo presto o troppo tardi non entreremo nel BIOS perché si avvierà il sistema operativo.

Quale tasto premere per entrare nel BIOS

Non esiste un tasto comune da premere. Questo perché ogni produttore di hardware utilizza il proprio tasto di accesso al BIOS.
I tasti più utilizzati sono quelli indicati di seguito ma in base al modello e alla marca del PC potrebbero cambiare.

  • F1
  • F2
  • F12
  • Esc
  • Del (è il tasto Canc nella tastiera italiana)

Identificare il tasto da premere

Vediamo come identificare il tasto che consente di entrare nel BIOS di Windows 10.
Premiamo il tasto di accensione del computer. Se il computer è già acceso dobbiamo riavviarlo.
Facciamo molta attenzione alla prima schermata visualizzata sul monitor. Questa schermata resterà visibile per pochi secondi, subito prima della fase di caricamento di Windows.
Cerchiamo il messaggio che indica quale tasto o quale combinazione di tasti dobbiamo premere per entrare nel BIOS. Il messaggio potrebbe essere posizionato in un qualsiasi punto della schermata.
I messaggi più comuni sono i seguenti:

  • Press F1 to enter SETUP
  • Press F2 to run SETUP
  • BIOS SETUP F1
  • Press ESC to enter SETUP
  • Press DEL to run SETUP

Nella maggior parte dei casi il tasto da premere è indicato in lingua inglese.
Ad esempio nel messaggio Press DEL to run Setup dell’immagine che segue il tasto Del (Delete) corrisponde al tasto Canc (Cancellare) nella tastiera italiana.

Come entrare nel UEFI

Come premere il tasto nel modo corretto

Dopo aver identificato il tasto premiamolo rapidamente sulla tastiera del computer.
Importante: potrebbe essere necessario premere il tasto più volte, ripetutamente. Non teniamo premuto il tasto troppo a lungo perché in alcuni casi potrebbe bloccare il sistema.
Se abbiamo premuto il tasto o la combinazione di tasti nel modo corretto durante la fase di POST verrà visualizzata la finestra del BIOS (l’immagine al fondo della guida mostra il BIOS di una scheda madre ASUS).

Cosa fare non è possibile identificare il tasto per entrare nel BIOS

A volte non è possibile identificare il tasto o la combinazione di tasti da utilizzare per entrare nel BIOS del computer perché il messaggio che indica il tasto da premere viene visualizzato per un periodo di tempo troppo breve.

In questo caso, appena compare la schermata, premiamo il tasto Pausa sulla tastiera del computer per bloccare lo schermo durante l’avvio.
Per annullare la pausa e riprendere la procedura di avvio premiamo un tasto qualsiasi sulla tastiera del computer.

Cosa fare se non compare il messaggio che indica il tasto per entrare nel BIOS

In alcuni computer invece della schermata iniziale che indica il tasto da premere viene visualizzata un’immagine con il logo del produttore.
Per rimuovere l’immagine premiamo il tasto Esc oppure il tasto Tab mentre il logo viene visualizzato.
Se non riusciamo in nessun modo ad entrare nel BIOS facciamo riferimento al manuale del computer o della scheda madre.

Uscire dal BIOS e avviare il sistema operativo

Per uscire dal BIOS di Windows 10 e avviare il sistema operativo normalmente dobbiamo premere un tasto sulla tastiera del computer. Il tasto può cambiare in base al produttore e al modello di scheda madre ma è sempre indicato nel menu del BIOS.
I tasti più comuni sono i seguenti:

  • ESC per uscire del BIOS.
  • F10 per salvare le modifiche effettuate e uscire dal BIOS.

Dopo aver premuto il tasto corretto il computer verrà riavviato e inizierà la normale procedura di avvio del sistema operativo.

Come uscire dal BIOS