Come rimuovere il meteo dalla barra delle applicazioni di Windows 10

299
Come rimuovere il meteo dalla barra della applicazioni di Windows 10

In questa guida vedremo come rimuovere il meteo dalla barra delle applicazioni di Windows 10, la lunga barra orizzontale presente nella parte inferiore dello schermo chiamata anche taskbar.
L’icona del meteo fa parte di Notizie e interessi, il widget che mostra il meteo attuale e le notizie basato su MSN (Microsoft Network), il portale web di Microsoft.
Per impostazione predefinita quando passiamo il puntatore del mouse sulla scheda del meteo viene aperto un box con l’indicazione delle condizioni meteo correnti della nostra posizione attuale insieme ad altre informazioni di vario genere. In caso di necessità la scheda del meteo può essere nascosta oppure visualizzata senza il testo. Vediamo come fare.

Notizie e interessi Windows 10

Come eliminare la scheda del meteo di Windows 10

La procedura descritta può essere utilizzata in tutte le versioni ed edizioni di Windows 10 (→ quale versione di Windows 10 è installata nel PC) e in tutti i personal computer Acer, ASUS, Dell, HP, Lenovo e Toshiba.

Posizioniamo il puntatore del mouse in un’area vuota (senza icone) della barra della applicazioni.
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse.

Come eliminare l'icona del meteo nella taskbar di windows 10.


Nel menu visualizzato selezioniamo Notizie e interessi.
Facciamo clic su Disattiva.

Come mostrare soltanto l’icona del meteo senza il testo

Se non vogliamo rimuovere completamente la scheda del meteo possiamo utilizzare la modalità solo icona.
Per eliminare il testo mantenendo l’icona selezioniamo Notizie e interessi e facciamo clic su Mostra solo icone.

Dopo avere spiegato come rimuovere il meteo dalla barra delle applicazioni di Windows 10 ricordiamo che se spostiamo la taskbar dalla sua posizione originale la scheda del meteo verrà nascosta automaticamente (→ come spostare la barra delle applicazioni di Windows).

Articolo precedenteCome identificare la scheda madre del PC
Articolo successivoCome fare la scansione antivirus con Windows 10