Come usare Tor per Android

1396
Come usare Tor per Android e navigare anonimi

Tor (acronimo di The Onion Router) è un software di comunicazione anonima per Internet (→ cos’è e come funziona Tor). Può essere utilizzato in tutti i sistemi operativi Microsoft, Mac e Linux ed è disponibile anche per i dispositivi Android.
Nella prima parte della guida verrà spiegato come effettuare il download e l’installazione di Tor nel dispositivo mobile mentre nella seconda parte vedremo come usare Tor per Android e come navigare anonimi.

Come scaricare e installare Tor Browser in un dispositivo mobile

Per poter utilizzare Tor in un dispositivo Android dobbiamo installare l’app da Google Play Store oppure collegarci al sito web Tor Project. In alternativa possiamo utilizzare F-Droid, il catalogo di applicazioni FOSS (Free and Open Source Software) per Android.
Importante: non scarichiamo Tor al di fuori di queste piattaforme.

Come avviare Tor Browser

Dopo avere scaricato e installato l’app apriamola.
Per effettuare la connessione alla rete Tor, nella maggior parte dei casi basta toccare Connetti.
Se durante la procedura di connessione scorriamo verso sinistra vedremo i log relativi al collegamento.
Dopo alcuni istanti la connessione viene stabilita e si aprirà la pagina di Tor Browser.
Importante: l’app Tor Browser rimane in esecuzione fino a quando non viene chiusa e nella barra di stato del dispositivo mobile viene visualizzata l’icona a forma di cipolla.

Come navigare anonimi con Tor Browser per Android

A questo punto possiamo iniziare a navigare con Tor Browser.
In Cerca o scrivi un indirizzo digitiamo i termini di ricerca o l’indirizzo URL della pagina web.

Cos’è DuckDuckGo?

Per impostazione predefinita le ricerche in Internet effettuate con Tor Browser utilizzano DuckDuckGo.
DuckDuckGo è un motore di ricerca che non memorizza nessun tipo di informazione relativa all’utente che lo sta utilizzando. Mette in primo piano la privacy dichiarando di non salvare l’indirizzo IP e le informazioni sulle ricerche effettuate. A differenza degli altri motori di ricerca DuckDuckGo non memorizza la cronologia delle pagine web che abbiamo visitato e utilizza i cookie (→ cosa sono i cookie) soltanto quando sono indispensabili per la navigazione.

Importante: la navigazione in Internet con Tor Browser per Android è più lenta della navigazione effettuata con gli altri web browser.

Come cambiare identità con Tor Browser per Android

Dopo aver spiegato come funziona Tor Browser vediamo come cambiare identità. La funzione Nuova identità consente di ripulire chiudere tutte le schede e le finestre aperte, cancellare i cookie (→ cosa sono i cookie) e la cronologia di navigazione e utilizzare un nuovo circuito Tor per la connessione.

Con Tor Browser in esecuzione apriamo la barra di stato del dispositivo mobile.
La barra di stato di Android è la piccola riga visualizzata nella parte alta dello schermo dove vengono visualizzate le icone della rete, della batteria, l’ora e l’icona a forma di cipolla di Tor Browser.
Nella barra di stato aperta tocchiamo NEW IDENTITY.
Importante: a differenza di quanto accade in Tor Browser per computer, il pulsante nuova identità di Tor Browser per Android NON impedisce che la successiva attività del web browser NON possa essere ricollegata a quello che stavamo facendo precedentemente.
Selezionando NEW IDENTITY cambierà soltanto il circuito Tor.

Come modificare il livello di sicurezza di Tor Browser per Android

Per completare la guida su come usare Tor per Android vediamo come modificare le impostazioni di sicurezza di Tor Browser.
Tocchiamo l’icona delle Impostazioni.
Nella sezione Privacy e sicurezza tocchiamo Impostazioni di sicurezza.
I livelli di sicurezza disponibili sono i seguenti:

  • Standard
    Tutte le funzionalità di Tor Browser e dei siti sono abilitate.
  • Sicuro
    Questo livello disattiva alcune funzioni dei siti web che potrebbero risultare pericolose per la privacy provocando in alcuni casi la perdita di funzionalità nei siti.
    JavaScript è disattivato nei siti non-HTTPS.
    Alcuni caratteri e simboli matematici sono disabilitati.
    Audio e video HTML5 sono disponibili ma bisogna cliccarli per poterli avviare.
  • Il più sicuro
    Questo livello consente soltanto le funzionalità richieste per siti statici e servizi di base. Le modifiche influiscono su immagini, media e script.
    JavaScript è disattivato in tutti i siti.
    Alcune icone, simboli, animazioni e immagini sono disattivati.
    Audio e video HTML5 sono disponibili ma bisogna cliccarli per poterli avviare.

Importante: maggiore è il livello di sicurezza applicato minore sarà l’usabilità del web browser.

Articolo precedenteDifferenza fra edizione e versione di Windows
Articolo successivoCome cambiare nome utente in Windows