Condivisione file di Windows

190
Condivisione file di Windows

Vediamo come funziona la condivisione file di Windows.
Questo metodo di condivisione dei sistemi operativi Microsoft consente di condividere qualsiasi elemento di Windows compresi file e cartelle esterni alla cartella personale (la cartella che contiene tutte le cartelle dell’account utente), le cartelle di sistema oppure l’intero disco rigido del computer (→ come condividere l’hard disk del computer in rete).

La guida che segue può essere utilizzata in tutti i computer con sistema operativo Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7 e Windows Vista (→ quale versione di Windows è installata nel PC).

Operazioni preliminari della condivisione file di Windows

Importante: queste operazioni devono essere eseguite in ogni computer che condividerà file e cartelle e in ogni computer che dovrà accedere agli elementi condivisi.

Attivare l’individuazione della rete

Per poter utilizzare la condivisione file di Windows dobbiamo verificare che nelle opzioni di condivisione del profilo di rete Privato siano attivate le voci Attiva individuazione rete, necessaria per consentire la visibilità reciproca tra i dispositivi della rete (→ come attivare l’individuazione rete di Windows) e Attiva condivisione file e stampanti, necessaria per rendere cartelle e file condivisi accessibili agli utenti della rete (→ come attivare la condivisione file e stampanti di Windows).

Attivare la condivisione protetta da password di Windows

A questo punto verifichiamo che la condivisione protetta da password sia attivata.
Questa impostazione stabilisce che per poter condividere file e cartelle in rete si utilizzi un account protetto da password (→ come mettere la password all’account utente).
Se l’utente non è protetto da una password d’accesso NON sarà possibile effettuare la condivisione file di Windows.
Importante: per poter accedere agli elementi condivisi gli altri utenti della rete dovranno conoscere nome e password dell’utente che ha effettuato la condivisione.

La condivisione protetta da password è un’impostazione relativa alla sicurezza. Per questo motivo è attivata per impostazione predefinita in tutti i sistemi operativi Windows.
Se vogliamo essere sicuri che questa impostazione non sia stata modificata oppure se dobbiamo attivarla leggiamo la guida → come attivare la condivisione protetta da password.

Utilizzare lo stesso Gruppo di lavoro

Per concludere verifichiamo che tutti i computer utilizzino lo stesso nome per il Gruppo di lavoro di Windows (→ cambiare nome del Gruppo di lavoro di Windows).
Anche se questa impostazione non è strettamente necessaria nelle versioni dei sistemi operativi Microsoft successive a Windows XP, consente di migliorare l’individuazione dei componenti della rete.

Come condividere un file o una cartella utilizzando la condivisione file di Windows

Vediamo adesso con un esempio pratico come utilizzare la condivisione file di Windows per condividere un file o una cartella del computer.

Selezionare il file o la cartella da condividere

Posizioniamo il puntatore del mouse sull’elemento che vogliamo condividere.
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse.

Windows 10
Nel menu visualizzato selezioniamo Dare accesso a e facciamo clic su Utenti specifici
Windows 8.1/8 | Windows 7
Nel menu visualizzato selezioniamo Condividi con e facciamo clic su Utenti specifici
Windows Vista

Nel menu visualizzato facciamo clic su Condividi

Selezionare gli utenti con cui condividere il file o la cartella

Si aprirà la finestra Condivisione file di Windows.
Nella casella sopra Nome dobbiamo specificare l’account locale o l’account Microsoft (→ differenza fra account locale e account Microsoft) di ciascun utente con cui vogliamo attivare la condivisione file di Windows.
Per farlo dobbiamo digitare il nome nella casella oppure fare clic sulla freccina per visualizzare l’elenco dei nomi disponibili.
Dopo aver specificato il nome facciamo clic su Aggiungi.
Ripetiamo l’operazione per tutti gli utenti con cui vogliamo condividere il file o la cartella.

L’elenco disponibile comprende tutti gli utenti che dispongono di un account sul PC può le voci Everyone e Guest (se la condivisione protetta da password è attivata).
Se selezioniamo Everyone e la condivisione protetta da password è attivata gli utenti devono comunque disporre di un account valido sul PC. In caso contrario non potranno accedere agli elementi condivisi.
Se selezioniamo Everyone e la condivisione protetta da password è disattivata tutti gli utenti della rete potranno accedere agli elementi condivisi.

Se vogliamo consentire la condivisione con un utente non presente nell’elenco facciamo clic su Crea nuovo utente
Selezionando questa opzione si aprirà la finestra di gestione Account utente del pannello di controllo di Windows.
Questa opzione è presente soltanto se il PC non appartiene a un gruppo home (→ cos’è il Gruppo Home).

Selezionare il livello di autorizzazione per gli utenti con cui abbiamo condiviso un file o una cartella

Dopo aver selezionato gli utenti con cui vogliamo effettuare la condivisione file di Windows dobbiamo impostare il livello di autorizzazione per definire cosa possono fare e soprattutto cosa non possono fare con gli elementi condivisi.
Per ciascun utente sono disponibili due opzioni.

Lettura
Gli utenti con livello di autorizzazione Lettura possono visualizzare i file e le cartelle condivise ed eseguire programmi ma non possono modificare o eliminare nessun elemento.
Lettura/scrittura
Gli utenti con livello di autorizzazione Lettura/scrittura dispongono degli stessi permessi del proprietario del file. Possono visualizzare, modificare, aggiungere ed eliminare file dalla cartella condivisa.

In Windows Vista i livelli di autorizzazione sono tre.
Lettore: consente all’utente di visualizzare i file presenti nella cartella condivisa.
Collaboratore: consente all’utente di visualizzare e aggiungere file e di modificare o eliminare soltanto i propri file. Il livello Collaboratore può essere selezionato soltanto se si condivide una cartella.
Comproprietario: consente all’utente di visualizzare, modificare, aggiungere ed eliminare i file presenti nella cartella condivisa.

Per impostare il livello facciamo clic nella colonna Livello di autorizzazione per l’utente selezionato.

Condividere il file o la cartella

A questo punto per condividere il file o la cartella facciamo clic su Condividi.
Nel riquadro della finestra sarà visualizzato il percorso di rete per ciascun elemento che abbiamo condiviso.

Se vogliamo inviare una email con il collegamento agli elementi condivisi agli utenti con cui abbiamo effettuato la condivisione facciamo clic su posta elettronica.
Se vogliamo copiare i percorsi di rete degli elementi condivisi facciamo clic su copiarli.
Per copiare il collegamento di un singolo elemento posizioniamo il puntatore del mouse sul’elemento. Facciamo clic con il pulsante destro e facciamo ancora clic su Copia collegamento.

Per concludere facciamo clic su Operazione completata.

Come accedere a un elemento condiviso da un PC della rete

Vediamo adesso come accedere al file o alla cartella condivisa da un PC della rete privata.

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) ed E contemporaneamente.
Nel riquadro di spostamento (il riquadro a sinistra) facciamo clic su Rete.
La cartella Rete contiene tutte gli elementi disponibili in rete. Al suo interno è presente un’icona per ogni computer che il sistema operativo ha trovato in rete.
Nel riquadro centrale facciamo doppio clic sull’icona con il nome del computer a cui vogliamo accedere.
Se disponiamo delle autorizzazioni necessarie potremo visualizzare il contenuto della cartella.
Importante: i computer spenti, in stato di ibernazione o di sospensione non saranno visualizzati.

A questo punto si aprirà la finestra Sicurezza di Windows.
Digitiamo il nome dell’utente che ha condiviso la cartella e la relativa password.
Selezioniamo Memorizza credenziali per evitare che le credenziali di rete vengano chieste ogni volta.
Per accedere all’elemento condiviso facciamo clic su OK.

Come modificare il livello di autorizzazione

Il livello di autorizzazione può essere modificato in qualsiasi momento. Per cambiare livello di autorizzazione di un elemento condiviso posizioniamo il puntatore del mouse sul file o sulla cartella condivisa.
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse.

Windows 10
Nel menu visualizzato selezioniamo Dare accesso a e facciamo clic su Utenti specifici
Windows 8.1/8 | Windows 7
Nel menu visualizzato selezioniamo Condividi con e facciamo clic su Utenti specifici
Windows Vista

Nel menu visualizzato facciamo clic su Condividi

Facciamo clic sul nome dell’utente e modifichiamo il livello di autorizzazione.

Come interrompere la condivisione di un file o di una cartella

Per interrompere la condivisione di un elemento facciamo clic con pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella condivisa.

Windows 10
Nel menu visualizzato selezioniamo Dare accesso a e facciamo clic su Rimuovi accesso.
Windows 8.1/8
Nel menu visualizzato selezioniamo Condividi con e facciamo clic su Interrompi condivisione.
Windows 7
Nel menu visualizzato selezioniamo Condividi con e facciamo clic su Nessuno.
Windows Vista

Nel menu visualizzato facciamo clic su Condividi… e su Termina condivisione.

Da questo momento l’elemento non sarà più condiviso.
Tutte le voci di controllo degli accessi che non sono ereditate verranno eliminate e il file o la cartella non sarà più visibile nella finestra Rete degli altri utenti.

Come interrompere la condivisione di un file o di una cartella soltanto con un utente

Per interrompere la condivisione di un elemento soltanto con uno o più utenti della rete facciamo clic con pulsante destro del mouse sul file o sulla cartella condivisa.

Windows 10
Nel menu visualizzato selezioniamo Dare accesso a e facciamo clic su Utenti specifici
Windows 8.1/8 | Windows 7
Nel menu visualizzato selezioniamo Condividi con e facciamo clic su Utenti specifici
Windows Vista

Nel menu visualizzato facciamo clic su Condividi
Facciamo clic su Cambia autorizzazioni di condivisione.

Nell’elenco degli utenti sotto Nome facciamo clic sull’utente con cui vogliamo interrompere la condivisione.
Nel menu visualizzato facciamo clic su Rimuovi.