Creare un punto di ripristino di Windows

19
Creare un punto di ripristino di Windows

Prima di spiegare come creare un punto di ripristino di Windows cerchiamo di capire cosa sono i punti di ripristino e a cosa servono.
Un punto di ripristino è un’istantanea dello stato del computer relativo a un preciso momento nel tempo. In pratica è un archivio di dati molto simile a un backup che viene salvato nel disco rigido del PC. Oltre a contenere tutti i file e tutte le cartelle dell’utente contiene le app e i programmi installati, i driver e tutte le informazioni relative alle impostazioni del registro di sistema di Windows.

I punti di ripristino possono essere creati in tutti i sistemi operativi Microsoft e sono usati dal ripristino configurazione di sistema di Windows (→ cos’è il ripristino configurazione di sistema) per ripristinare lo stato del PC a un punto temporale precedente in caso di problemi.
Se il ripristino configurazione di sistema è attivato i punti di ripristino vengono creati automaticamente a intervalli specifici di tempo ogni volta che viene rilevato l’inizio di un’operazione di modifica alla configurazione del computer, prima di importanti eventi di sistema e prima dell’installazione di un software.
Se vogliamo possiamo creare un punto di ripristino di Windows anche in modo manuale e in qualsiasi momento. Vediamo come fare.
La guida che segue può essere utilizzata in tutti i computer con Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7 e Windows Vista (→ quale versione di Windows è installata nel PC).

Creare un punto di ripristino di Windows in modo manuale

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo systempropertiesprotection
Facciamo clic su OK.
Si aprirà la scheda Protezione sistema della finestra Proprietà del sistema.
Facciamo clic su Crea
Nella finestra Creare un punto di ripristino digitiamo una breve descrizione per identificare il punto di ripristino. La data o l’ora verranno aggiunte automaticamente.
Facciamo clic su Crea.
Al termine dell’operazione verrà visualizzato il messaggio Creazione del punto di ripristino completata.
Facciamo clic su Chiudi.
Infine facciamo clic su OK per chiudere la finestra Proprietà di sistema.

Importante: per impostazione predefinita il punto di ripristino viene creato per l’unità disco di sistema. Se vogliamo creare un punto di ripristino che comprenda anche le altre unità dobbiamo attivare il ripristino anche per queste unità.

Per sapere come ripristinare il PC utilizzando un punto di ripristino leggiamo la guida (→ come usare il ripristino configurazione di sistema).

Per quanto tempo vengono conservati i punti di ripristino di Windows

I punti di ripristino di Windows vengono conservati nel disco rigido del computer fino all’esaurimento dello spazio riservato alla loro archiviazione.
Quando vengono creati dei nuovi punti di ripristino quelli meno recenti vengono eliminati.
Se disattiviamo il ripristino configurazione di sistema per un’unità tutti i punti di ripristino relativi all’unità vengono cancellati.

Come modificare lo spazio utilizzato per la creazione dei punti di ripristino di Windows

Dopo aver spiegato come creare un punto di ripristino di Windows vediamo come modificare la quantità massima o minima di spazio utilizzata per l’archiviazione sul disco rigido del PC.
Torniamo nella scheda Protezione sistema.
Facciamo clic su Configura
Nella sezione Utilizza spazio su disco modifichiamo l’Utilizzo massimo a nostro piacimento.
Importante: quando lo spazio utilizzabile viene esaurito i punti di ripristino meno recenti vengono automaticamente eliminati per lasciare spazio a quelli più recenti.

Come eliminare i punti di ripristino di Windows

Concludiamo la guida spiegando come eliminare i punti di ripristino di Windows.
Torniamo nella scheda Protezione sistema.
Facciamo clic su Configura
In Elimina tutti i punti di ripristino di questa unità facciamo clic su Elimina.
Facciamo clic su Continua per confermare.
Quando viene visualizzato Eliminazione dei punti di ripristino completata facciamo clic su Chiudi.