Disinstallare un programma in Windows in modo completo

9
Disinstallare un programma in Windows in modo completo

Vediamo come disinstallare un programma in Windows in modo completo, cancellando tutti i file e le cartelle che non vengono eliminati durante la procedura di disinstallazione.
Quando disinstalliamo un app o un programma non cancelliamo tutti i file e le cartelle. Ad esempio nelle cartelle nascoste AppData e PreogramData vengono conservati molti dati relativi al software disinstallato insieme ai riferimenti del programma mantenuti nel registro di sistema di Windows.
Se vogliamo rimuovere un programma possiamo semplicemente utilizzare la disinstallazione automatica disponibile in tutti i sistemi operativi Microsoft ma se vogliamo disinstallare un programma in modo completo dobbiamo rimuovere alcuni file e cartelle in modo manuale.
La guida che segue può essere utilizzata in tutti i computer con Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7 e Windows Vista (→ quale versione di Windows è installata nel computer).

Come disinstallare un programma in Windows con Programmi e funzionalità

Vediamo come disinstallare un programma in Windows utilizzando il comando esegui e la finestra programmi e funzionalità del pannello di controllo.
Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo appwiz.cpl
Facciamo clic su OK.
Si aprirà la finestra Programmi e funzionalità del Pannello di controllo di Windows.
Nella colonna Nome verranno visualizzati tutti i programmi installati nel computer.
Facciamo clic con il pulsante sinistro del mouse sul nome del programma che vogliamo disinstallare.
Nella barra sopra Nome facciamo clic su Disinstalla.
Per concludere facciamo clic su Si per avviare la procedura di disinstallazione.
Seguiamo le indicazioni visualizzate.

Rimuovere completamente il programma

Nella maggior parte dei casi la disinstallazione con programmi e funzionalità è sufficiente. Se vogliamo cancellare in modo definitivo qualsiasi traccia del programma dal PC dobbiamo però eliminare anche i file residui e le chiavi di registro in modo manuale.
Vediamo cosa fare per disinstallare un programma in Windows in modo completo.

Eliminare file e cartelle residue

Dopo la disinstallazione di un app o un programma è possibile che alcuni file e cartelle del software non vengano eliminati.
Questi elementi residui nella maggior parte dei casi possono essere lasciati dove sono ma se abbiamo la necessità di eliminarli dobbiamo cercarli e cancellarli in modo manuale.

Per cancellare questi file dobbiamo prima di tutto verificare se nel disco locale sono presenti delle cartelle chiamate con il nome del programma disinstallato o con il nome della software house che lo ha prodotto. Di solito queste cartelle si trovano in Programmi, Programmi (x86) e AppData ma potrebbero essere presenti anche in altre directory.
Importante: per poter accedere alla cartella AppData dobbiamo abilitare la visualizzazione dei file nascosti (→ come visualizzare i file nascosti di Windows).
In ognuna di queste cartelle cerchiamo una cartella con il nome del programma che abbiamo disinstallato e se presente eliminiamola.

Eliminare le chiavi di registro del programma disinstallato

Se vogliamo eliminare qualsiasi traccia del programma dobbiamo eliminare le chiavi del programma nel registro di sistema di Windows (→ cos’è il registro di sistema di Windows).
Importante: per accedere all’editor del registro di sistema dobbiamo utilizzare un account amministratore (→ differenza fra utente standard e amministratore).

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo regedit
Facciamo clic su OK.
Si aprirà la finestra Controllo dell’account utente (→ cos’è il Controllo Account Utente).
Facciamo clic su Si.
Si aprirà l’Editor del Registro di sistema.

Attenzione: l’applicazione di una modifica non corretta al registro di sistema di Windows potrebbe rendere il computer inutilizzabile.
Prima di modificare il registro di sistema si consiglia di creare una copia di backup (→ come fare il backup del registro di sistema di Windows) oppure un punto di ripristino da poter utilizzare in caso di problemi (→ come creare un punto di ripristino di Windows).

Nel menu in alto facciamo clic su Modifica.
Facciamo clic su Trova
Nel riquadro Trova: digitiamo il nome del programma disinstallato oppure il nome del produttore.
Facciamo clic su Trova successivo per visualizzare la chiave di registro relativa al programma.
Aspettiamo che il sistema cerchi le chiavi nel registro di sistema.
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave relativa al programma.
Facciamo clic su Elimina.
Premiamo il tasto F3 sulla tastiera del computer per cercare altre chiavi.
Eliminiamo tutte le chiavi trovate.

Disinstallare un programma utilizzando un software di terze parti

Concludiamo la guida su come disinstallare un programma in Windows in modo completo parlando di Revo Unistaller.
Un metodo alternativo per disinstallare i programmi in Windows consiste nell’utilizzare un disinstallatore (in inglese uninstaller), un software progettato per rimuovere altri programmi o parti di esso da un computer.
Nel web esistono molti programmi di questo tipo e uno dei più noti è sicuramente Revo Uninstaller. Questo software dispone di diversi metodi di disinstallazione ed è in grado di effettuare una scansione nel disco rigido del computer per cercare ed eliminare automaticamente anche tutti i file e le chiavi di registro relative al programma disinstallato.