Faucet bitcoin: quali sono i migliori?

2318
Faucet bitcoin: quali sono i migliori

I bitcoin o BTC (→ cosa sono i bitcoin) possono essere acquistati in Internet presso gli exchange come Coinbase (→ cosa sono gli exchange per criptovaluta) oppure generati da un processo chiamato mining (→ cos’è il mining).
Se non vogliamo spendere soldi o utilizzare il mining, attività che richiede computer molto potenti e un elevato consumo energetico, possiamo ottenere bitcoin anche in un alto modo. Nel web esistono svariati siti Internet chiamati faucet bitcoin che regalano piccole quantità di satoshi (sottomultipli del bitcoin) in cambio della visualizzazione di banner pubblicitari oppure dopo aver svolto delle semplici operazioni.
Prima di elencare quali sono i migliori faucet bitcoin presenti nel web spieghiamo velocemente cos’è un faucet e come funziona.

Cosa sono i faucet bitcoin?

Nel mondo delle criptovalute un faucet (in inglese “rubinetto”) è un portale che consente di ottenere monete virtuali in modo gratuito. Un faucet bitcoin è quindi un rubinetto virtuale che eroga satoshi in cambio di un qualche tipo di interazione con il sito Internet.

La maggior parte faucet, quasi tutti in lingua inglese, esistono anche per altre criptovalute e in origine sono stati concepiti con l’intento di promuovere e diffondere l’utilizzo delle monete virtuali tra le persone. Ovviamente questi rubinetti virtuali traggono un profitto in cambio dell’erogazione di criptovlauta, profitto che arriva dalla visualizzazione di banner pubblicitari presenti sulla pagina Internet da parte degli utenti. I faucet infatti sono pieni di annunci e messaggi promozionali che consentono al sito web di autofinanziarsi.

I satoshi ottenuti possono essere riscossi al raggiungimento di un tetto minimo stabilito dal faucet bitcoin. Un volta raggiunta la soglia minima sarà possibile trasferirli direttamente sul wallet (il portafoglio bitcoin). Se il faucet è collegato a un wallet online l’accredito può avvenire istantaneamente al raggiungimento del payout, la quantità minima di moneta elettronica richiesta per poter eseguire il trasferimento sul portafoglio dell’utente.

Il metodo che consente di ottenere BTC è molto semplice. Dopo aver inserito il nostro indirizzo email e l’indirizzo del wallet è possibile fare clic su un bottone per effettuare il claim, il reclamo della monta digitale. Tra un claim e l’altro bisogna attendere un periodo di tempo prestabilito dal faucet, in genere da qualche minuto a 1 ora.

Il numero di satoshi che possiamo ottenere può variare in base a diversi fattori: il faucet utilizzato, il numero di operazioni svolte, la fortuna dell’utente e il valore dei BTC nel momento in cui questi vengono erogati.

Quali sono i migliori faucet bitcoin?

L’elenco che segue viene aggiornato periodicamente e include la lista dei migliori faucet bitcoin presenti nel web disposti in ordine alfabetico.

Faucet con pagamento diretto

Faucet BTCClaimRicompensaPayoutPagamento
Allcoinsogni 5 minuti o autofaucetvariabile2500 satoshisul wallet dell’utente
AltHubogni 30 minuti variabile100 satoshisul wallet dell’utente o su FaucetPay
Bucksifyogni 60 minutivariabile30000 BXTsul wallet dell’utente
ESFaucetogni 20 minutivariabilevariabilesul wallet dell’utente, su FaucetPay o ExpressCrypto
FireFaucetautofaucetvariabile7 USDsul wallet dell’utente o su FaucetPay
FreeBitcoinogni 60 minutivariabile30000 satoshisul wallet dell’utente

Faucet con pagamento solo su FaucetPay

Faucet BTCClaimRicompensaPayoutPagamento
FaucteCryptoogni 40 minutivariabile1000 coinssolo su FaucetPay
Lucky Diceogni 5 minuti3 satoshiimmediatosolo su FaucetPay

Faucet con pagamento solo su ExpressCrypto

Faucet BTCClaimRicompensaPayoutPagamento
Multifaucetsenza timer2 satoshiimmediatosolo su ExpressCrypto
QueenFaucet5 minuti2 satoshiimmediatosolo su ExpressCrypto

Faucet per altcoins

I faucet non esistono soltanto per i bitcoin ma anche per le altcoins, le altre criptovalute digitali.
Per sapere quali sono leggiamo gli articoli sui faucet litecoin, i bitcoin cash, i dogecoin e i dash.