File Batch di Windows

2845
File batch di Windows

Un file batch di Windows è un tipo di file in MS-DOS (Microsoft Disk Operating System) che contiene una serie di comandi racchiusi (in inglese batched) in un file di testo in ASCII. Questi comandi vengono eseguiti nel prompt dei comandi dei sistemi operativi Microsoft uno dopo l’altro, nella sequenza esatta in cui vengono scritti nel file.
Quando viene eseguito un file batch l’interprete dei comandi del sistema legge le righe una ad una ed esegue il comando come se fosse digitato sulla tastiera del computer.
I comandi che possiamo utilizzare in un file batch sono tutti quelli disponibili nel prompt nei comandi di Windows.
Il file batch di Windows contenente i comandi MS-DOS può essere salvato con estensione .bat oppure con estensione .cmd per poter essere riconosciuto dal sistema operativo.
Per eseguire un file con estensione .bat dobbiamo fare doppio clic su di esso con il pulsante sinistro del mouse.

Come creare un file batch di Windows

Vediamo come creare un file batch usando il blocco note di Windows.
La guida che segue può essere utilizzata in tutti i computer con sistema operativo Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7 e Windows Vista (→ quale versione di Windows è installata nel computer).

Aprire il blocco note di Windows

Posizioniamo il puntatore del mouse in un’area vuota del desktop di Windows.
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse.
Nel menù visualizzato selezioniamo Nuovo e facciamo clic su Documento di testo.
Salviamo il file con un nome qualsiasi, ad esempio File di prova.
Facciamo doppio clic con il pulsante destro del mouse sul File di prova per aprirlo.
A questo punto ci troveremo davanti una finestra vuota del Blocco note di Windows.
Adesso all’interno di questa finestra dobbiamo digitare i comandi del file batch.

Come scrivere i comandi nel file batch di Windows

Nella finestra del Blocco note digitiamo: @echo off
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Digitiamo: title Finestra File Batch
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Digitiamo: echo Ciao, sono un file batch.
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Digitiamo: pause
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Digitiamo: echo Adesso prova tu!
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Digitiamo: pause
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Digitiamo: cls
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.

Adesso nel blocco note avremo questa sequenza di comandi:

@echo off
title Finestra File Batch
echo Ciao, sono un file batch.
pause
echo Adesso prova tu!
pause
cls

Come salvare un file batch di Windows nel formato .cmd

A questo punto per creare il file batch dobbiamo salvare il file di testo nel formato .bat
Nel Blocco note facciamo clic su File (nel menu in alto).
Facciamo clic su Salva con nome.
In Nome file: digitiamo un nome qualsiasi seguito da .bat
Ad esempio FileProva.bat
Per concludere facciamo clic su Salva.
Sul Desktop del computer verrà creato il nostro file batch chiamato FileProva.

Come eseguire un file batch di Windows

Per eseguire il file batch facciamo doppio clic sul file con il pulsante sinistro del mouse.
Si aprirà il prompt dei comandi di Windows.
Nel prompt dei comandi sarà visualizzato il messaggio:

Ciao, sono un file batch.
Premere un tasto per continuare…

Se premiamo un tasto qualsiasi sulla tastiera del computer comparirà il messaggio:
Adesso prova tu!

Comandi file batch di Windows

Vediamo quali comandi abbiamo usato nell’esempio precedente.

Echo

Il comando echo serve per visualizzare il testo digitato nel file batch di Windows. Tutto quello che scriviamo dopo echo sarà visualizzato nel prompt dei comandi.
Digitiamo echo. se vogliamo inserire una riga vuota tra un testo e l’altro.
Echo serve anche per visualizzare o non visualizzare il percorso in cui stiamo lavorando nel prompt dei comandi.
Se non vogliamo visualizzare il percorso digitiamo: @echo off
Per riattivare la visualizzazione del percorso digitiamo: @echo on
Se vogliamo nascondere la directory in cui stiamo lavorando soltanto per un comando specifico digitiamo @ seguito dal comando senza lasciare spazi, ad esempio @echo Ciao!

Title

Il comando title seguito dal nome serve per impostare il titolo della finestra del prompt dei comandi.

Pause

Il comando pause sospende temporaneamente l’elaborazione di un programma batch fino alla digitazione di un tasto e visualizza il messaggio Premere un tasto per continuare…
Se non vogliamo visualizzare il messaggio Premere un tasto per continuare… dobbiamo digitare: pause>nul

Cls

Il comando cls chiude il prompt dei comandi.

Elenco completo dei comandi utilizzabili in un file batch di Windows

Per concludere la guida sul file batch di Windows spieghiamo come visualizzare l’elenco completo dei comandi che possiamo utilizzare.
Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Adesso nella casella Apri: digitiamo cmd
Facciamo clic su OK
Si aprirà il Prompt dei comandi di Windows.
Nel prompt dei comandi digitiamo help
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
A questo punto comparirà l’elenco completo di tutti i comandi utilizzabili in un file batch di Windows.
Ogni comando sarà seguito da una breve descrizione per comprendere la sua funzione.
Per visualizzare ulteriori informazioni relative a un comando specifico digitiamo help seguito da uno spazio vuoto e dal nome del comando.
Infine premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer per visualizzare le informazioni.