Salvare l’elenco file di una cartella di Windows

607
Salvare l'elenco file di una cartella di Windows

I sistemi operativi Microsoft non dispongono di un’opzione per catalogare gli elementi presenti in una directory. Se abbiamo la necessità di salvare l’elenco file di una cartella di Windows in un documento di testo dobbiamo utilizzare Windows PowerShell oppure il prompt dei comandi.
Grazie a queste shell potremo salvare un elenco completo di tutti i file, le cartelle e i collegamenti presenti nella directory del PC.
Importante: non è possibile salvare l’elenco dei file contenuti in una cartella presente in Esplora file e Esplora risorse.
Dopo aver creato il file di testo sarà possibile stampare il documento per ottenere l’elenco cartaceo degli elementi presenti nella cartella.
Seguiamo la guida relativa alla versione di Windows installata nel computer (→ quale versione di Windows è installata nel computer).

Windows 10

Vediamo come salvare l’elenco file di una cartella di Windows 10 chiamata ad esempio Ufficio.
Posizioniamo il puntatore del mouse sopra la cartella Ufficio.
Premiamo sulla tastiera del computer il tasto Maiuscolo (è il tasto Shift in inglese) e contemporaneamente il pulsante destro del mouse.
Adesso nel menu visualizzato facciamo clic su Apri finestra PowerShell qui.
Si aprirà Windows PowerShell (→ cos’è Windows PowerShell).
Se vogliamo salvare l’elenco file in un documento di testo chiamato Elenco (il file può avere un nome qualsiasi) digitiamo nella finestra PowerShell di Windows:
dir > Elenco.txt
Per concludere premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Chiudiamo Windows PowerShell.

Apriamo la cartella Ufficio.
Adesso all’interno della cartella troveremo un file chiamato Elenco.
Facciamo doppio clic con il pulsante sinistro del mouse sul file Elenco per aprirlo.
Se necessario selezioniamo il programma che vogliamo utilizzare per aprire il file. Un file di testo può essere aperto con il Blocco note di Windows oppure con un qualsiasi altro editor di testo come WordPad o Word.
All’interno del documento di testo sarà visualizzato l’elenco completo di tutti i file, le cartelle, e i collegamenti presenti nella cartella Ufficio.

Windows 8.1/8 | Windows 7 | Windows Vista

Vediamo come salvare l’elenco file di una cartella di Windows chiamata ad esempio Ufficio.
Posizioniamo il puntatore del mouse sopra la cartella Ufficio.
Premiamo sulla tastiera del computer il tasto Maiuscolo (è il tasto Shift in inglese) e contemporaneamente il pulsante destro del mouse.
Adesso nel menu visualizzato facciamo clic su Apri finestra di comando qui.
Si aprirà il prompt dei comandi.
Se vogliamo salvare l’elenco file in un documento di testo chiamato Elenco (il file può avere un nome qualsiasi) digitiamo nel prompt dei comandi di Windows:
dir > Elenco.txt
Per concludere premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.
Chiudiamo il prompt dei comandi.

Apriamo la cartella Ufficio.
Adesso all’interno della cartella troveremo un file chiamato Elenco.
Facciamo doppio clic con il pulsante sinistro del mouse sul file Elenco per aprirlo.
Se necessario selezioniamo il programma che vogliamo utilizzare per aprire il file. Un file di testo può essere aperto con il Blocco note di Windows oppure con un qualsiasi altro editor di testo come WordPad o Word.
All’interno del documento di testo sarà visualizzato l’elenco completo di tutti i file, le cartelle, e i collegamenti presenti nella cartella Ufficio.