Sapere se Windows è in modalità UEFI

121
Sapare se Windows è in modalità UEFI

L’UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) è il programma utilizzato per gestire la procedura che va dall’accensione del computer fino all’avvio del sistema operativo (→ cos’è l’UEFI).
Nei computer che utilizzano l’UEFI è possibile installare Windows in una particolare modalità chiamata legacy.
Vediamo cosa fare per sapere se Windows è in modalità UEFI o legacy.

Cos’è la Modalità Legacy

La modalità legacy (in inglese legacy mode) è una modalità di funzionamento che disabilita le funzionalità UEFI utilizzando al suo posto la tecnologia del BIOS (→ cos’è il BIOS). Viene utilizzata per supportare applicazioni o componenti obsoleti e per consentire l’utilizzo di vecchie periferiche.
La modalità legacy può essere abilitata nell’interfaccia UEFI del computer (→ come entrare nel UEFI).

Come sapere se Windows è installato in modalità UEFI o in modalità legacy

Per sapere se un sistema operativo Microsoft è installato in modalità UEFI o in modalità legacy possiamo utilizzare due metodi diversi.

1º Metodo | Utilizzare System Information

Il primo metodo che possiamo utilizzare per sapere se Windows è in modalità UEFI consiste nell’utilizzare System Information (→ cos’è System Information).

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo msinfo32
Facciamo clic su OK.
Si aprirà la finestra System Information.
Nella colonna Elemento cerchiamo Modalità BIOS.
Se a fianco di questa voce viene visualizzato UEFI significa che Windows è in modalità UEFI.
Se a fianco di questa voce viene visualizzato Legacy significa che Windows NON è in modalità UEFI ma in modalità legacy.
Per concludere chiudiamo la finestra System Information.

2º Metodo | Utilizzare il comando Diskpart

L’UEFI utilizza come tabella di partizione del disco fisso lo standard GPT (GUID Partition Table) mentre il BIOS utilizza lo standard MBR (Master Boot Record).
Per sapere se Windows è in modalità UEFI basta visualizzare il tipo di partizione del disco fisso.

Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo diskpart
Facciamo clic su OK.
Se si apre la finestra Controllo dell’account utente (→ cos’è il Controllo Account Utente) facciamo clic su Si o su Continua.
Si aprirà il Prompt dei comandi di Windows.
Nel prompt dei comandi, subito dopo DISKPART> digitiamo list disk
Premiamo il tasto Invio sulla tastiera del computer.

Se nella colonna GPT relativa al disco in cui è installato Windows è presente un asterisco significa che il disco fisso utilizza una partizione GPT. La partizione GPT indica che Windows è installato in modalità EUFI.
Se nella colonna GPT relativa al disco in cui è installato Windows NON è presente un asterisco significa che il disco fisso utilizza una partizione MBR. La partizione MBR indica che Windows NON è installato in modalità EUFI ma in modalità legacy.
Per concludere chiudiamo il Prompt dei comandi di Windows.