Spostare la barra delle applicazioni di Windows

1190
Spostare la barra delle applicazioni di Windows

La barra delle applicazioni di Windows o taskbar è la lunga barra orizzontale presente nella parte inferiore dello schermo. Viene utilizzata per aprire e monitorare i programmi e le app del computer in tutti i sistemi operativi Microsoft.
La taskbar è posizionata per impostazione predefinita nella parte bassa di Windows. Se dobbiamo ottimizzare la visualizzazione del monitor o se vogliamo personalizzare il sistema operativo del possiamo spostare la barra delle applicazioni di Windows in un altro lato dello schermo.
La guida che segue può essere utilizzata in tutti i computer con sistema operativo Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7 e Windows Vista (→ quale versione di Windows è installata nel computer).

Metodo 1 | Spostare la barra delle applicazioni di Windows con il mouse

Il metodo più semplice per spostare la barra delle applicazioni di Windows è utilizzare il mouse.
Se scegliamo questo metodo prima di spostare la barra delle applicazioni dobbiamo sbloccarla. La taskbar infatti è bloccata per impedire che possa essere spostata o ridimensionata in modo accidentale.

Per sbloccare la barra delle applicazioni posizioniamo il puntatore del mouse in un’area vuota (senza icone) della taskbar.
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse.
Se l’opzione Blocca la barra delle applicazioni è selezionata con una V significa che la taskbar è bloccata.
In questo caso facciamo clic su Blocca la barra delle applicazioni per rimuovere la V e sbloccarla.

Posizioniamo ancora il puntatore del mouse in un’area vuota della taskbar.
Premiamo e teniamo premuto il tasto sinistro del mouse.
Adesso trasciniamo la barra delle applicazioni in uno dei lati liberi dello schermo.
La taskbar può essere spostata in alto, in basso, a sinistra oppure a destra.
Dopo aver posizionato la taskbar nel punto desiderato rilasciamo il pulsante del mouse.
Se vogliamo possiamo bloccare la barra delle applicazioni nella nuova posizione per impedire che venga spostata accidentalmente.

Metodo 2 | Spostare la barra delle applicazioni di Windows nelle proprietà della taskbar

Il secondo metodo che possiamo utilizzare per spostare la barra delle applicazioni è modificare le proprietà della taskbar.
Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo control /name microsoft.taskbarandstartmenu
Facciamo clic su OK.
Si aprirà la finestra Proprietà della barra delle applicazioni.
Cerchiamo Posizione della barra delle applicazioni sullo schermo.
Facciamo clic nel riquadro per visualizzare le opzioni disponibili.
Facciamo clic sulla posizione che vogliamo utilizzare: A sinistra, In alto, A destra, In basso.
Per concludere facciamo clic su OK.
La barra delle applicazioni verrà automaticamente spostata nella posizione selezionata.
Chiudiamo la finestra Proprietà della barra delle applicazioni.