Supporto di installazione di Windows 10

Supporto di installazione di Windows 10

Il supporto di installazione di Windows è una chiavetta USB o un DVD contenente i file di installazione del sistema operativo. Può essere utilizzato per installare o reinstallare Windows 10 oppure per accedere agli strumenti di ripristino (→ come ripristinare Windows 10) o al prompt dei comandi nel caso in cui Windows non possa essere avviato normalmente.
In questa guida verrà spiegato come creare un supporto di installazione di Windows 10 su chiavetta USB o DVD utilizzando Media Creation Tool, uno strumento ufficiale della Microsoft.

Scaricare Media Creation Tool

Per creare il supporto di installazione dobbiamo scaricare MediaCreationTool.
Importante: prima di procedere verifichiamo di avere a disposizione una chiavetta USB con almeno 8 GB di spazio disponibile oppure un DVD vuoto e un masterizzatore DVD.

Colleghiamoci alla pagina Download software della Microsoft.
Facciamo clic su Scarica ora lo strumento.
Salviamo il file MediaCreationTool nel computer.
Al termine del download facciamo doppio clic sul file MediaCreationTool per eseguirlo.
Importante: Media Creation Tool può essere eseguito soltanto da un account utente amministratore (→ differenza fra utente standard e amministratore).
Nella finestra Controllo dell’account utente (→ cos’è il Controllo Account Utente) facciamo clic su Si.
Si aprirà la finestra Installazione di Windows 10.
Quando compare la finestra Comunicazioni e condizioni di licenza applicabili facciamo clic su Accetta.
Nella finestra Scegliere l’operazione da effettuare selezioniamo Crea supporti di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) per un altro PC.
Facciamo clic su Avanti.

Selezionare l’edizione di Windows 10 che vogliamo scaricare

Media Creation Tool selezionerà automaticamente le opzioni più adatte per il PC che stiamo utilizzando.
In Lingua selezioniamo italiano.
In Edizione selezioniamo Windows 10.
Nell’opzione Architettura possiamo scegliere se creare un supporto di installazione per PC a 64 bit (x64), per PC a 32 bit (x86) oppure per Entrambi.
Facciamo clic su Avanti.

Importante: se vogliamo utilizzare il supporto di installazione in un PC che esegue Windows 10 a 64 bit dobbiamo selezionare l’architettura 64 bit (x64). Se vogliamo utilizzare il supporto di installazione in un PC che esegue Windows 10 a 32 bit dobbiamo selezionare l’architettura 32 bit (x86) (→ come sapere se stiamo utilizzando Windows a 32 o 64 bit). Per creare un supporto utilizzabile in tutte le versione selezioniamo Entrambi.

Scegliere il supporto da utilizzare

A questo punto dobbiamo scegliere se creare il supporto di installazione di Windows 10 in una chiavetta USB oppure salvare i file nel formato ISO.

  • Unità flash USB
    Se selezioniamo Unità flash USB il supporto verrà creato direttamente nella chiavetta USB. La dimensione minima della chiavetta USB deve essere di 8 GB.
    Scegliamo questa opzione se il PC non dispone di un masterizzatore DVD.
  • File ISO
    Se selezioniamo File ISO i file di installazione verranno scaricati sul computer nel formato .iso.
    I file .iso sono un tipo di file immagine che possono essere aperti direttamente in Windows 10 oppure masterizzati su DVD o CD.

Creare il supporto di installazione di Windows 10 su chiavetta USB

Selezioniamo Unità flash USB.
Colleghiamo la chiavetta USB al computer (→ cosa fare se viene visualizzato il messaggio dispositivo USB non riconosciuto).
Facciamo clic su Avanti.
Attenzione: tutti i file presenti nella chiavetta USB verranno cancellati.
Nella finestra Seleziona un’unità flash USB, selezioniamo la lettera di unità corrispondente alla chiavetta USB.
Facciamo clic su Avanti.
A questo punto verrà avviato il download dei file del supporto di installazione.
In Stato vedremo la percentuale di tempo rimanente al completamento del download.
Al termine del download facciamo clic su Fine.
A questo punto il supporto di installazione di Windows 10 sarà pronto per l’utilizzo.

Creare il supporto di installazione di Windows 10 su DVD

Selezioniamo File ISO.
Facciamo clic su Avanti.
Scegliamo dove salvare il file ISO sul computer a facciamo clic su Salva.
A questo punto verrà avviato il download dei file del supporto di installazione.
In Stato vedremo la percentuale di tempo rimanente al completamento del download.
Al termine del download il file ISO potrà essere aperto con Windows 10 oppure masterizzato su DVD.
Se vogliamo avviare la masterizzazione immediatamente facciamo clic su Apri masterizzatore DVD.
Se non vogliamo avviare la masterizzazione facciamo clic su Fine.

Come utilizzare il supporto di installazione

Come abbiamo detto all’inizio della guida il supporto di installazione può essere utilizzato per installare o reinstallare Windows 10 oppure per accedere agli strumenti di ripristino o al prompt dei comandi nel caso in cui Windows non possa essere avviato normalmente.

Utilizzare il supporto se Windows si avvia normalmente

Avviamo Windows.
Colleghiamo la chiavetta USB al computer (→ cosa fare se viene visualizzato il messaggio dispositivo USB non riconosciuto) oppure inseriamo il DVD nel lettore DVD del computer.
Apriamo l’unità con il supporto di installazione.
Facciamo doppio clic con il pulsante sinistro del mouse sul file setup.
Nella finestra Controllo dell’account utente (→ cos’è il Controllo Account Utente) facciamo clic su Si.
Seguiamo le istruzioni visualizzate per installare Windows 10.

Utilizzare il supporto se Windows non si avvia

Se Windows non si avvia dobbiamo avviare il supporto durante la fase di avvio del computer, chiamata processo di boot o semplicemente boot.
Per avviare il supporto il computer deve essere configurato per l’avvio da unità USB, se utilizziamo la chiavetta USB, oppure per l’avvio da DVD se utilizziamo il DVD. In caso contrario NON sarà possibile avviare il supporto di installazione.
Il boot deve essere configurato nell’interfaccia del UEFI (→ come entrare nel UEFI), o nei computer meno recenti nel BIOS (→ come entrare nel BIOS).

Se il boot è configurato correttamente dobbiamo semplicemente collegare la chiavetta USB al computer, o inserire il DVD nel lettore DVD, e premere il pulsante di accensione del computer.
Quando compare la finestra Installazione di Windows selezioniamo Italiano e facciamo clic su Avanti.
Per installare o reinstallare Windows 10 facciamo clic su Installa.
Per accedere agli strumenti di ripristino facciamo clic su Ripristina il computer e nella finestra Scegli un’opzione facciamo clic su Risoluzione dei problemi.