Windows Update

1179
Windows Update

Windows Update è un servizio progettato per consentire ai sistemi operativi Microsoft di aggiornarsi automaticamente. Se la connessione Internet è abilitata e Windows Update è attivato, il computer riceverà e installerà automaticamente gli aggiornamenti non appena questi saranno disponibili.
Nella guida se segue vedremo come usare Windows Update in Windows 8.1/8 (→ quale versione di Windows è installata nel PC). Se stiamo utilizzando Windows 10 leggiamo la guida → come aggiornare Windows 10.
Importante: il 14 gennaio 2020 è terminato il supporto per Windows 7 mentre l’11 aprile 2017 è terminato il supporto per Windows Vista. Questo significa che tutti i computer che eseguono questi sistemi operativi NON riceveranno più nessun tipo di aggiornamento anche se il servizio Windows Update è abilitato.

Come accedere a Windows Update

Vediamo prima di tutto come accedere a Windows Update.
Premiamo sulla tastiera del computer i tasti Windows (è il tasto con il logo di Windows) e R contemporaneamente.
Si aprirà la finestra Esegui (→ cos’è il comando Esegui di Windows).
Nella casella Apri: digitiamo wuapp
Facciamo clic su OK.
Si aprirà la finestra Windows Update.

Cambiare le impostazioni di Windows Update

Windows Update è configurato in modo da consentire l’installazione automatica degli aggiornamenti.
Se vogliamo modificare le impostazioni predefinite facciamo clic su Cambia impostazioni nel menu a sinistra.
Si aprirà la finestra Cambia impostazioni.
Importante: prima di cambiare le impostazioni di Windows Update è opportuno ricordare che gli aggiornamenti dovrebbero sempre essere installati. Gli aggiornamenti ottimizzano il funzionamento del computer, possono risolvere problemi o impedire che si verifichino e sono fondamentali per garantire la sicurezza del sistema e per proteggere la privacy dell’utente.
Vediamo adesso quali sono le opzioni disponibili.

Aggiornamenti importanti

In questa sezione possiamo cambiare le impostazioni relative al metodo di installazione degli aggiornamenti importanti.
Facciamo clic nel menu sotto Aggiornamenti importanti per visualizzare l’elenco delle opzioni disponibili.

Installa gli aggiornamenti automaticamente (scelta consigliata)

Selezionando questa opzione permetteremo a Windows di utilizzare la connessione Internet per cercare gli aggiornamenti disponibili.
Se vengono trovati degli aggiornamenti verranno scaricati in background e installati automaticamente. L’installazione avverrà durante la fase di manutenzione oppure al successivo riavvio del computer, senza bisogno di nessun tipo di intervento da parte dell’utente.

Scarica gli aggiornamenti ma consenti all’utente di scegliere se installarli

Selezionando questa opzione permetteremo a Windows di utilizzare la connessione Internet per cercare gli aggiornamenti disponibili.
Gli aggiornamenti disponibili verranno scaricati ma soltanto quelli selezionati saranno installati nel computer.
Gli aggiornamenti verranno scaricati in background. Al termine del download verrà visualizzata un’icona nell’area di notifica della barra delle applicazioni di Windows. Facendo clic sul messaggio di download o sull’icona di aggiornamento sarà possibile selezionare gli aggiornamenti che vogliamo installare.

Verifica la disponibilità di aggiornamenti ma consenti all’utente di scegliere se scaricarli e installarli

Selezionando questa opzione permetteremo a Windows di utilizzare la connessione Internet per cercare gli aggiornamenti disponibili.
Se vengono trovati degli aggiornamenti verrà visualizzata un’icona nell’area di notifica della barra delle applicazioni. Facendo clic sul messaggio di download o sull’icona di aggiornamento sarà possibile selezionare gli aggiornamenti che vogliamo installare.
Al termine del download degli aggiornamenti selezionati verrà visualizzato un’altro messaggio nell’area di notifica per avvisare che gli aggiornamenti sono pronti per l’installazione.
Facendo clic sul messaggio sarà possibile procedere con l’installazione.

Non verificare mai la disponibilità di aggiornamenti (scelta non consigliata)

Selezionando questa opzione NON permetteremo a Windows di utilizzare la connessione Internet per cercare gli aggiornamenti disponibili.
È l’opzione da scegliere se vogliamo disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows.

Aggiornamenti consigliati

In questa sezione possiamo cambiare le impostazioni relative al metodo di installazione degli aggiornamenti consigliati.
Selezionando la casella Scarica aggiornamenti consigliati allo stesso modo degli aggiornamenti importanti consentiremo a Windows Update di effettuare il download anche degli aggiornamenti consigliati (→ differenza tra i vari tipi di aggiornamento di Windows).

Microsoft Update

Selezionando la casella Scarica aggiornamenti per altri prodotti Microsoft durante l’aggiornamento di Windows consentiremo a Windows Update di ricevere gli aggiornamenti relativi ad altri prodotti Microsoft, oltre a notifiche relative a nuovo software Microsoft che è possibile installare gratuitamente.
Questa impostazione è disponibile soltanto nei computer con sistema operativo Windows 8.1.

Differenza tra i vari tipi di aggiornamento

Vediamo adesso quali sono le differenze tra i vari tipi di aggiornamento di Windows.
Gli aggiornamenti di Windows vengono classificati in tre tipologie diverse.

Aggiornamenti importanti

Gli aggiornamenti importanti riguardano la sicurezza, la privacy e l’affidabilità del sistema.
È consigliabile installarli non appena sono disponibili ed è possibile installarli automaticamente tramite Windows Update.

Aggiornamenti consigliati

Gli aggiornamenti consigliati consentono di risolvere i problemi non critici o di migliorare il funzionamento del computer. Non risolvono problemi fondamentali del computer o di Windows ma possono offrire miglioramenti significativi.
Possono essere installati automaticamente.

Aggiornamenti facoltativi

Gli aggiornamenti facoltativi possono includere driver o nuovo software Microsoft.
È possibile installarli solo manualmente.

Informazioni sugli aggiornamenti di Windows

Per concludere la guida su Windows Update vediamo come visualizzare alcune informazioni utili.

Controllare la disponibilità di nuovi aggiornamenti

Per verificare se sono disponibili nuovi aggiornamenti per Windows apriamo Windows Update.
Nel riquadro sinistro facciamo clic su Controlla aggiornamenti.
Windows Update si collegherà al sito della Microsoft per effettuare la ricerca.
Se la ricerca ha esito positivo verrà visualizzato l’elenco degli aggiornamenti importanti e/o facoltativi disponibili.

Visualizzare l’elenco degli aggiornamenti di Windows installati

In Windows Update è disponibile una cronologia contenente l’elenco di tutti gli aggiornamenti installati nel computer e la relativa data di installazione.
Per visualizzare la cronologia apriamo Windows Update.
Nel riquadro sinistro facciamo clic su Visualizza cronologia aggiornamenti.

Ottenere informazioni su un aggiornamento di Windows installato

Per avere informazioni sull’aggiornamento installato (tipo di aggiornamento, descrizione) apriamo Windows Update.
Nel riquadro sinistro facciamo clic su Visualizza cronologia aggiornamenti.
Facciamo clic con il pulsante destro del mouse sull’aggiornamento e facciamo clic su Visualizza dettagli per visualizzare la finestra con le informazioni.

Verificare se un aggiornamento di Windows è stato completato

Per verificare lo stato dell’installazione di un aggiornamento di Windows, cioè per verificare se l’aggiornamento è riuscito ed è stato completato apriamo Windows Update.
Nel riquadro sinistro facciamo clic su Visualizza cronologia aggiornamenti.
Se l’aggiornamento è stato completato nella colonna Stato verrà visualizzata la voce Operazione riuscita.
Se nella colonna Stato vediamo Non riuscito significa che l’aggiornamento non è stato completato.
In questo caso facciamo clic con il pulsate destro del mouse sull’aggiornamento e su Visualizza dettagli per leggere il codice di errore dell’aggiornamento.

Cosa sono gli aggiornamenti nascosti di Windows

Gli aggiornamenti nascosti sono aggiornamenti per i quali l’utente ha richiesto che non venga visualizzata nessuna notifica e non venga eseguita l’installazione automatica.
Per ripristinare gli aggiornamenti nascosti apriamo Windows Update.
Nel riquadro sinistro facciamo clic su Ripristina aggiornamenti nascosti.
Selezioniamo gli aggiornamenti che vogliamo installare e facciamo clic su Ripristina.
Windows installerà gli aggiornamenti ripristinati e qualsiasi altro nuovo aggiornamento disponibile.